lingua

I nostri case report

Restauro indiretto di tipo Overlay

Dott. Domenico Lafornara
Prima
Dopo

” La paziente di età 20, si è presentata alla mia osservazione lamentando una aumentata sensibilità agli stimoli termici ed osmotici, con dolori episodici serali soprattutto in posizione clinostatica. Dall’esame obiettivo e dalle immagini radiografiche si possono notare infiltrazioni marginali su tessuto dentario residuo non adatto ad un restauro diretto. Diagnosi pulpite irreversibile. La situazione clinica iniziale all’esame obiettivo presenta un restauro incongruo ed i tessuti duri sclerotici e cariati, non adatti ad un restauro di tipo diretto per la compromissione strutturale. La terapia prevede un approccio endodontico, un intervento parodontale (apf) e build up con perno in fibra e ricostruzione indiretta con overlay in composito Asteria polimerizzato con forno per compositi. ”

Per il caso completo e per seguire tutti i passaggi vedere il pdf allegato.

I NOSTRI PRODOTTI UTILIZZATI IN QUESTO CASE REPORT

product-thumbnail

Estelite Asteria

vai al prodotto >>

ALTRI CASE REPORT

Rifacimento alla poltrona di protesi incongrua

visualizza il case report >>

Cementazione di intarsio in disilicato di litio

visualizza il case report >>

Cementazione di corone in disilicato di litio

visualizza il case report >>

Maskage di una lesione in smalto

visualizza il case report >>
Logo